Catalogo Online Zodiac
Cerca nel nostro sito Web
Prodotti
Ricerca...

Lista dei desideri

{{articleCount}} 0 {{articleString}} Articoli
Prodotto precedente
COMBINAZIONE REGOLATORE ELETTRONICO E RELÈ LUCI SPIA

COMBINAZIONE REGOLATORE ELETTRONICO E RELÈ LUCI SPIA

REGOLATORE DI TENSIONE MECCANICO ACCEL TIPO DELCO

Prodotto successivo
REGOLATORE STILE BOSCH

REGOLATORE STILE BOSCH

I famosi regolatori di tensione elettromeccanici Accel sono tarati in base alle esatte specifiche OEM e sono dotati di una base antiurto rinforzata, cablaggi interni a prova di vibrazione, di coperchietto stile OEM cromato, cuscinetti isolanti in fibra Mylar e superfici di contatto di grande diametro. Per FL/FLH 12 Volt dal 1965 al 1969 e XLH dal 1965 al 1978 (OEM 74510-64).


Istruzioni

Specifiche

Numero di articolo Descrizione Prezzo pubblico Aggiungi alla lista
231923 Regolatore di tensione € 211,51

Il prezzo di vendita consigliato al pubblico non include tasse.

Prezzi escluso spedizione, dazi d'importazione e installazione.

Polarizzazione di generatori e regolatori
Le seguenti informazioni ed istruzioni sono per tuo uso, al fine di rendere operativa la garanzia. Nessuna garanzia sarà valida qualora non siano seguite queste istruzioni. Ogni qualvolta un componente di un impianto di ricarica con generatore viene riparato é necessario ripolarizzare l'intero sistema, per avere la certezza che il sistema abbia la corretta polarità e quindi carichi nella giusta direzione. Se il sistema funziona con la polarità invertita si possono avere puntine di relè bruciate, batteria scarica e danni sia al regolatore che al generatore.
Istruzioni:
1. Per polarizzare un sistema di ricarica con regolatore meccanico, connettere momentaneamente un cavo volante di sezione adeguata (un cavo batteria é l'ideale) tra i terminali “bat” e “gen' del regolatore, dopo che tutti i cavi sono stati propriamente collegati e prima di avviare il motore.
2. Per polarizzare un sistema di ricarica con regolatore/raddrizzatore elettronico, prima di montare il generatore sul veicolo posizionarlo su un piano di lavoro isolato (come un banco di legno) e connettere il terminale positivo di una batteria al terminale dell'indotto (armature) del generatore. Quindi creare un breve contatto tra il terminale negativo della batteria e quello delle bobine di campo del generatore.